Arles: come muoversi


Il miglior modo per scoprire ed apprezzare una città è visitarla in tutta calma e tranquillità a piedi o in bici. Arles può, attualmente, contare su circa 7 km di piste ciclabili e diversi itinerari ciclabili.
Se avete bisogno di un taxi: + 33 04 90 96 90 03.


AUTOBUS:
Il trasporto urbano è ben gestito dalla Veolia Transport e conta su una rete capillare servita da 47 bus (contraddistinti dal colore rosso), moderni ed accessibili ai disabili.


 

Le 7 linee principali servono la città dalle 6 alle 20 (dalle 9 alle 18 la domenica e nei giorni festivi):
• Navia (navetta gratuita del centro città) Gare SNCF >> Le Musée
• L1 Barriol >> Centre commercial l'Aurélienne
• L2 Hôpital >> Centre commercial Plaine de Montmajour
• L3 Tournesol >> La Crau
• L4 Clemenceau >> Piscine Montmajour
• L5 Clemenceau >> 9 Collines
• L6 CFA >> Lamartine


Envia & Vous gestisce il servizio informativo e la vendita dei biglietti. Il biglietto singolo – valido per un'ora, su tutta la rete – costa € 0,80. Il carnet da 10 ticket costa € 6,50. Per informazioni: http://www.tout-envia.com/


AUTO:
Arles è una città piuttosto grande e trafficata. Se vi muovete in auto, potrebbe essere utile sapere che i parcheggi gratuiti sono:


 

• Avenue Sixte-Quenin
• Avenue du Maréchal-Leclerc
• Boulevard Émile-Combes
• Place de la Croisière
• Boulevard Victor-Hugo
• Boulevard Georges-Clémenceau
• Avenue Président Salvador-Allende
• Avenue Stalingrad
• Avenue Jean-Monnet
• Place de la Madeleine
• Place de la Redoute
• Place de la Major
• Place Albin-Peyron
• Place André-Suarez
• Place Marius-Jouveau
• Quais de la Roquette
• Rue Terrin / Petits Puits
• Place Voltaire
• Place Lamartine / Quai du 8 mai


I parcheggi a pagamento – circa 850 posti auto – sono ripartiti in due zone:
• area arancio, nel cuore della città vecchia, ideata per soste brevi, fino a 2 ore e 30 minuti.
• area verde, fuori dal centro storico, pensato per una sosta massima di 8 ore, anche se ci sono speciali abbonamenti per i residenti.


 

IN TRENO: la stazione SNCF di Arles è collegata anche alle principali stazioni italiane ed è servita da alcuni TGV.






CAMARGUE Il più grande delta fluviale dell'Europa occidentale

HOTEL CONSIGLIATI Gli Hotel per visitare la Camargue

AVIGNONE Guida alla Città dei Papi